mercoledì 11 dicembre 2013

Il Forum Giovani rende noto che, in seguito alla prima riunione del Direttivo, sono state decretate le cariche di Vice Presidente e Segretario, che saranno ricoperte rispettivamente da Giovanni Parente e Mara Massaro.

                                                                                                                 Il Direttivo
Il Forum dei Giovani rende noto che, in vista  delle festività natalizie, al fine di raccogliere i fondi necessari per l'adozione a distanza del piccolo Opio Francis, intende lanciare un invito a tutti i ristoratori locali per una collaborazione. Per maggiori informazioni contattare il Presidente Valerio  Martellotta al 327 35 31 815.

                                                                                                          il Direttivo

giovedì 5 dicembre 2013

Al termine del mandato del Direttivo del Forum presieduto da Luigi Pellegrino si sono svolte le elezioni per il rinnovo del collettivo giovanile. Gli eletti sono   
  1.    Valerio Martellotta (presidente)
  2.   Luigi Pellegrino
  3.   Mara Massaro
  4.    Giovanni Parente
  5.    Marica Raimondo
  6.    Paola Caianiello
  7.    Shani Parente
  8.    Michele Parente
  9.    Antonio Parente
  10.    Giuseppe Leuci
  11.   Olimpia Gravante

Le cariche di vice-presidente e di segretario saranno decretate in seguito alla prima riunione del direttivo entrante.


“I giovani non sanno abbastanza per essere prudenti, e quindi tentano l'impossibile, e lo ottengono generazione dopo generazione.” 
                                                                                         PEARL S. BUCK


Essere giovani in una terra come la nostra non è per niente una cosa facile. Siamo la Terra dei Fuochi, la terra di bufale e camorra. Noi, giovani di Grazzanise, siamo i figli di una terra martoriata e consumata , dove spesso il merito viene considerato  una colpa e l’errore una virtù. Qualcuno ci considera come la soluzione ai problemi di oggi e la speranza per il domani, senza pensare al pesante fardello lasciatoci sulle spalle dai giovani di ieri. Siamo le facce nuove di un’Italia che disavanza. Dobbiamo reagire.                                                                                                                          
Ci sono tante aspettative su di noi, ma non per questo ho deciso di impegnarmi in prima persona. In qualità di giovane sono stanco di subire passivamente le scelte che investono la mia terra, il mio futuro. Grazie al Forum possiamo essere noi la terra, noi il futuro. Forse queste possono sembrare soltanto mere elucubrazioni, ma tanti uomini insegnano che le imprese impossibili non esistono e che tutto può realizzarsi con impegno,forza di volontà e soprattutto tanto, tanto coraggio.
Il Presidente

Valerio Martellotta

giovedì 9 maggio 2013

I Ragazzi del Forum Giovani Domenica 12 Maggio 2013 saranno in piazza per sostenere l'iniziativa Uno di Noi con la raccolta firme ecco dove potrete trovarci: - dalle 10 alle 11 piazzetta Montevergine Grazzanise - dalle 11 alle 12 via Annunciata Grazzanise - dalle 12 alle 13 piazzetta Emiliana Grazzanise - dalle 11 alle 13 piazza San Martino Brezza

Convegno sull'alimentazione come prevenzione tumorale

lettera integrativa alla triade commissariale

FORUM dei GIOVANI GRAZZANISE via Montevergine – 81046 Grazzanise (CE) tel. 0823 99 13 87 – e-mail: forumgiovanigrazz@alice.it Presidente: Pellegrino Luigi tel. 342 66 62 865 Alla C.A. Dei Vice Prefetti Dott. Quaranta, Auricchio e Migliorelli e del Segretario Comunale Dottoressa Zanni del Comune di Grazzanise Considerata la situazione di disastro che vive il nostro Comune, si prega le S. V. di prendere in considerazione, nel più breve tempo possibile, la lettera a Voi inviata da parte del Forum Giovani il con protocollo n. 3961 del 16/04/2013 contenente, oltre che i punti da modificare all'interno del vigente Statuto del Forum, punti di rilevante importanza che riguardano finanziamenti che renderebbero migliore e più vivibile il Comune di Grazzanise. Sottolineando che su detti Finanziamenti hanno come scadenza il mese di Giugno C. A., andiamo ad integrare la lettera prima citata con un finanziamento indetto dal dipartimento del Turismo e dello Sport che ha come obbiettivo la realizzazione, ristrutturazione, e la messa a norma degli impianti sportivi. 1.Il dipartimento del Turismo e lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha attivato un fondo da 18 milioni di euro per lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva. La misura permette di accedere a finanziamenti a fondo perduto per realizzare, ristrutturare, rifunzionalizzare e mettere a norma impianti sportivi. Il massimo finanziamento attribuibile a ciascun progetto: per importi fino a 100.000 euro, è pari al 100% del costo complessivo dell’intervento; per importi compresi tra 100.000 e 600.000 euro, può raggiungere i 100.000 euro + il 76% della quota eccedente i 100.000 euro; per importi compresi tra 600.000 e 1.000.000, può raggiungere 480.000 euro + il 30% della quota eccedente 600.000 euro; per importi compresi tra 1.000.000 e 1.500.000 può raggiungere 600.000 euro + il 20% dekka quota eccedente 1.000.000 euro; per superiori a 1.500.000 euro può raggiungere 700.000 euro + il 10% della quota eccedente 1.500.000 euro. Il costo del progetto è comprensivo anche delle spese di progettazione, direzione lavori, Iva compresa. Possono presentare progetti: - Enti pubblici ed altre amministrazioni pubbliche; - Federazioni sportive nazionali riconosciute dal CONI; - Associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte nel registro CONI; - Discipline sportive associate riconosciute dal CONI; - Associazioni e fondazioni, anche a carattere religioso, che svolgano attività di promozione sportiva senza fini di lucro. Verranno preferiti quei progetti che prevedono la costruzione, completamento o ristrutturazione di impianti al servizio della cittadinanza, di scuole e università. Che si caratterizzeranno per la poli funzionalità e la partecipazione finanziaria di soggetti privati. La domanda di accesso al finanziamento a fondo perduto deve essere inviata con modalità elettronica entro l’11 giugno 2013. In attesa di una Vostra risposta porgiamo i nostri distinti saluti.

Lettera aperta ai Commissari Prefettizi del 16/04/2013

FORUM GIOVANI GRAZZANISE Via Montevergine – 81046 Grazzanise (CE) Tel. 0823 991387- presidente 342 6662865 Alla C.A. del Vice Prefetto Dott.Quaranta Segretario Comunale Dottoressa Zanni Io sottoscritto Luigi Pellegrino presidente del Forum dei Giovani di Grazzanise informa la S.V. Che, a seguito della riunione del direttivo del predetto organo tenutasi il 10.04.13, sono emersi i sotto elencati punti di criticità da risolvere al fine di creare le giuste condizioni per il corretto espletamento delle attività del Forum : Vi è assoluta necessità che la S.V. solleciti l’ufficio di ragioneria del comune di Capua in quanto ente capofila per il distretto 17 in materia di politiche giovanili al fine di velocizzare la procedura di erogazione da parte dello stesso comune dei fondi(circa 5700 euro) a noi spettanti in merito ai PTG 2010. Tale erogazione risulta di fondamentale importanza per il corretto funzionamento del servizio informagiovani e del locale forum, nonché per l'attuazione di progetti futuri banditi dalla regione Campania considerato che entro due mesi bisognerebbe presentare giusta rendicontazione delle spese effettuate con su detti i fondi ove in mancanza della quale non sarà possibile da parte del nostro comune partecipare al progetto di potenziamento della rete Informagiovani con scadenza nel giugno corrente anno. Visionare ed applicare mediante giusta deliberazione le seguenti modifiche all'attuale statuto che regola il forum dei giovani , in modo da uniformare lo stesso agli statuti del forum regionale e nazionale : 1.portare le fasce d'età di iscrizione al forum da minimo 16 anni compiuti a 15 compiuti e da massimo 28 da compiere a 30 da compiere. 2.Modificare l'età ed il numero di componenti per le varie fasce del direttivo: Fascia A età 15 – 20 (da compiere) con 4 rappresentanti all'interno del direttivo Fascia B età 20 (compiuti) – 25 (da compiere) con 6 rappresentanti all'interno del direttivo Fascia C età 25 (compiuti) – 30 (da compier) con 1 rappresentante all'interno del direttivo ** Tutto questo potrebbe non sussistere al momento delle elezioni pertanto si pone come clausola che nel caso non si raggiungano al termine delle elezioni il numero stabilito di rappresentanti per ogni fascia i componenti del direttivo saranno scelti in base ai voti ottenuti dagli altri candidati anche di fasce diversa da quella incompleta. 3. Portare la durata del mandato del direttivo da 2 a 4 anni imponendo ai membri eletti di confermare o rieleggere ogni 2 ani tra gli stessi le cariche di Presidente, Vice Presidente e Segretario. 4. Eliminare il vincolo che implica l'impossibilità ai membri del forum di candidarsi per più di due mandati consecutivi e di specificare che una volta eletti come rappresentanti in seno al direttivo, si decade dalla carica assunta oltre che per i motivi già o presenti no una volta raggiunta l'età massima di iscrizione al forum ma solo al termine del mandato in corso. 5. Inserire un nuovo organo all'interno del forum sotto il nome di “Staff” nel quale potranno essere inseriti tutti coloro che pur volendo impegnarsi in una partecipazione attiva nelle attività da svolgere si vedono impossibilitati nell'iscriversi o per motivi di circoscrizione territoriale o per limiti di età anagrafica. . Individuare come da legge regionale in materia di politiche giovanili, un dipendente comunale dotato di opportuni titoli (corso S.I.R.G.) quale addetto al servizio front-office presso il locale informagiovani che abbia il compito di: 1.Indirizzare i giovani del paese alla vita lavorativa visionando e facendo presente agli stessi le offerte di lavoro che possano meglio adattarsi alle capacità di ogni individuo. 2.Sottoporre all'attenzione delle autorità competenti e dell'organo direttivo del forum i bandi per i finanziamenti presenti e coordinare l'attuazione dei relativi progetti. Individuare se e quanto prima possibile una sede che sia più adatta allo svolgimento delle attività del forum, visto che l'attuale collocazione è sprovvista di spazio per l'organizzazione di attività che vedano impegnate un numero maggiore di 10 persone, e che rende praticamente impossibile l'integrazione di persone diversamente abili data la presenza di barriere architettoniche insormontabili dal momento in cui la sede è ubicata al 1^ piano della Scuola materna’’ Da Feltri’’ di via Montevergine. Si chiede, inoltre, di individuare al più presto un Responsabile di procedimento che abbia l’opportuna esperienza in materia al fine di dare così al forum aiuto ed assistenza nella presentazione dei vari progetti, poiché dal momento in cui è venuta a mancare la figura politica referente alle politiche giovanili, al forum e al servizio informagiovani non è stata prestata la dovuta attenzione. Si precisa che, fino, ad ora, le uniche figure dalle quali abbiamo ricevuto supporto sono state la Segretaria Comunale dottoressa Zanni e la dipendente comunale signora Nicoletta Del Latte ex responsabile del su detto procedimento inspiegabilmente esautorata dall’incarico nello scorso anno nonostante gli ottimi risultati conseguiti sotto la sua responsabilità. Inoltre si chiede alla S.V. di voler prendere in considerazione per l’eventuale messa in opera i seguenti progetti a cui aderire : Si comunica che Con Decreto n. 96 del 31/12/20012 pubblicato sul Bollettino n. 18 del 2 aprile 2013 sono stati approvati l'avviso pubblico per la concessione di contributi ai servizi informagiovani per il finanziamento di progetti pilota di accompagnamento giovanile in un'ottica di rete e i relativi allegati. I contributi sono diretti al finanziamento di progettualità che possano adeguatamente contribuire allo sviluppo dei giovani, promuovendone la crescita, la formazione, l'inserimento e la piena partecipazione alla vita culturale, sociale ed economica delle comunità territoriali. Termine perentorio per la presentazione delle domande e della documentazione: ore 12,00 del 15 giugno 1013 (termine così prorogato dal decreto n. 10 del 26/3/2013 – Bollettino n. 18/2013).Proprio a tal fine si richiede quindi l’attuazione immediata di un tavolo di coordinamento al settore politiche giovanili del comune di Capua quale ente capofila del distretto 17 visto e considerato che la messa in opera del progetto in questione prevede la collaborazione di tutti i comuni del distretto sopraindicato. Al fine di recuperare la struttura destinata in origine ad Asilo Nido sita in via Albero Lungo, Vi si presenta l'opportunità di aderire al Programma P.O.N SICUREZZA -ASSE 2 , obiettivo 8 ‘’Diffusione della cultura della Legalità’’al fine di creare un CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE, luogo destinato alla diffusione della cultura della legalità fra i giovani e all’espletamento delle attività del locale Forum dei Giovani /centro Informagiovani e delle varie associazioni culturali giovanili presenti sul territorio. La possibilità di redarre un progetto di Video-Sorveglianza per la successiva opportuna adesione e richiesta di finanziamento al Programma P.O.N SICUREZZA - Asse 1 ,obiettivo operativo 1 , al fine di rendere il territorio comunale meno vulnerabile da aggressioni di fattispecie criminose che rappresentano un grave ostacolo allo sviluppo economico, alla civile convivenza, alla qualità e produttività del lavoro e all’attività dei territori. Nella circostanza si precisa che analoghe richieste già risultano essere presenti agli atti del locale ufficio tecnico a nome e firma dell’ex consigliere comunale Davide Massaro quale delegato alle politiche giovanili. Ai fini della messa in sicurezza delle arterie periferiche che attraversano questo comune (comprese le frazioni di Brezza e Borgo Appio ove in numerosi casi si è assistito al susseguirsi di gravi incidenti stradali) si comunica alla S.V. che sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania (BURC) n. 18 del 02.04.2013 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 54 del 25.03.2013 che ha approvato il bando e la relativa documentazione di supporto, per l’assegnazione, ai comuni e alle province della Regione Campania, dei finanziamenti previsti dal 4° e 5° Programma del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale. Nella fattispecie Tutti i Comuni e le Province della Regione Campania, per accedere ai cofinanziamenti, possono presentare proposte progettuali entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 5 giugno 2013 indirizzate alla Regione Campania, Settore Autolinee e Vie di Comunicazione, dell’Area Generale di Coordinamento Trasporti e Viabilità, con le modalità articolate e descritte nel bando. Al fine di rendere più sicuri e praticabili gli edifici scolastici presenti sul territorio e\o di generare la costruzione di altri edifici atti a rendere un maggiore servizio di istruzione ai giovani del paese e dei paesi limitrofi si fa presente che come pubblicato sulla G.U. Direttiva del 26 marzo 2013 del MIUR vi è la possibilità da parte degli enti locali e delle regioni di attingere finanziamenti da un fondo dotato di risorse per 38 milioni di euro. Il termine di scadenza per la presentazione della richiesta esclusivamente in via telematica per i su detti fondi è fissata per il giorno 22 aprile 2013. Si pone inoltre all'attenzione delle S.V. che il decreto ministeriale n.4 del 20 marzo 2013 del Ministero dell'Interno, mette a disposizione delle regioni convergenza (Calabria,Campania, Puglia e Sicilia) 350 milioni di euro dei quali 100 assegnati alla Campania per attuare il programma nazionale per l'erogazione di servizi agli anziani non autosufficienti. Sicuri di un Vostro interessamento a collaborare con noi Giovani al miglioramento della qualità di vita della popolazione residente nel nostro comune ci rendiamo disponibili ad allestire con le S.V. Un tavolo di coordinamento per l'attuazione dei sopra citati progetti, pertanto porgiamo i nostri distinti saluti.

venerdì 14 dicembre 2012

Attività Natalizie organizzate del Forum Giovani per raccogliere i fondi per l'adozione a distanza del piccolo Opio Francis: SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE

domenica 29 luglio 2012

Senza sord’ nun ‘s cantn ‘e mess’ Grazzanise – Come è noto, il corrente direttivo del Forum dei Giovani di Grazzanise sta organizzando per i giorni 1-2 agosto la sua prima manifestazione sportiva. Il Forum, in questi pochi mesi di attività, ha proposto alla cittadinanza e realizzato con successo attività come il carnevale, una pubblica celebrazione della Repubblica italiana dal duplice e significativo titolo “Mani unite per i nostri diritti e doveri” e “La costituzione in musica”, il rinnovo dell’adozione del piccolo Opio Francis, proiezioni di film come “Sognando Beckam”, diverse pellicole di Troisi e “Gli angeli di Borsellino”, ricordato il ventesimo anniversario della morte del giudice Falcone “tappezzando” il Paese intero con manifesti commemorativi. Solo alcuni di questi eventi sono stati realizzati con il supporto di modici finanziamenti comunali, mentre, le restanti iniziative, con diversi sponsor locali e grande forza di volontà. È di dominio pubblico l’instabile bilancio economico comunale e, proprio per questo, noi del Forum abbiamo lavorato limitandoci nella progettazione e nell’elaborazione delle suddette manifestazioni a dispetto dei fondi pubblici previsti per il Forum stesso. Per l’imminente torneo è stata richiesta una quota di partecipazione di 16 euro a squadra volta a sovvenzionare le spese d’organizzazione dal momento in cui non è più possibile accedere alle casse comunali. Nonostante le numerose puntualizzazioni non sono mancate le critiche. Il Forum, con il presente, intende sensibilizzare la cittadinanza tutta e soprattutto i giovani a collaborare con il direttivo al fine di movimentare l’estate e la realtà grazzanisana. IL DIRETTIVO

giovedì 26 luglio 2012

Forum Giovani organizza: Volley Days
Il Forum dei Giovani, dopo gli impegni cinematografici, organizza due giornate all’insegna della pallavolo. Saranno ammesse un numero massimo di dieci squadre che, secondo sorteggio, andranno a formare due maxisquadre. Ogni squadra sarà composta da 8 giocatori, tra cui 3 donne o due donne e uno junior (14-17 anni). Le partite saranno autoarbitrate. Per ogni eventuale disappunto tra i partecipanti, interverrà nella decisione un giudice di gara che sarà nominato prima di ogni partita da un membro del direttivo del Forum. Non si ammettono atti violenti , bestemmie, linguaggio volgare e non corretto; pena l’esclusione dal torneo. Le norme di gara corrisponderanno a quelle della FIVB. Le iscrizioni saranno accettate fino al 31 luglio. La quota di partecipazione è di 16 euro a squadra. Il torneo si svolgerà nel cortile antistante la sede del Forum in via Montevergine nelle date 1-2 agosto dalle ore 19:00 alle 24:00. A fine torneo seguirà un rinfresco organizzato da tutti i partecipanti e animato dagli Animation Brothers. Vi aspettiamo numerosi. Valerio Martellotta

lunedì 28 maggio 2012

“È Dio ca vo’ na pausa a tutte ‘e sofferenze” scrisse Raffaele Viviani nella drammatica composizione poetica “Fravecature”. E pausa sarà nella serata del 2 giugno, in Via Montevergine. Anzi, festosa pausa, nella ricorrenza del 66° Anniversario della nascita della Repubblica Italiana. “Tutti in piazza! ” dicono al Forum dei Giovani, presieduto da Luigi Pellegrino, e al Cocevest (Comitato per la celebrazione degli Eventi storici), coordinato da Raffaele Raimondo, che, in fertile collaborazione stanno preparando una kermesse dal duplice eloquente titolo: “Mani Unite per i nostri Diritti e Doveri” e “La Costituzione in Musica”. In pratica, una lunga sequenza di reading and law music. Infatti, l’elemento di novità è racchiuso nella sperimentazione che il pianista Lello Fera e gli stessi gruppi musicali “Random” e “Savagia” proporranno con brani composti per la circostanza o comunque aderenti al “tema” che, in ultima analisi, coincide con iniezioni a ripetizione di “coscienza civica” e di “autentico spirito democratico”. Tutto qui? Assolutamente no. Vi saranno esponenti istituzionali locali e non, a partire dal presidente di carta 48, Carlo De Michele, ed ospiti di riguardo che inviteranno il pubblico a riflettere sul “pubblico” e sull’irrinunciabile diritto-dovere alla cittadinanza attiva. Inizio alle ore 18 e “tutti uniti…” fino a notte fonda. Raffaele Raimondo

martedì 22 maggio 2012

Per non dimenticare

In questo periodo di caos ed alla luce degli ultimi eventi che hanno devastato famiglie come quella di Brindisi. E' nostro dovere ricordare chi come Giovanni Falcone venti anni or sono perse la vita con la Moglie e la Scorta affidatagli a causa di un vile attentato. Se ci fossero più persone come Lui sarebbe un mondo migliore.

mercoledì 29 febbraio 2012

FREE FORUM NET



PARTE LA NUOVA INIZIATIVA DEL FORUM GIOVANI DI GRAZZANISE: METTERE A DISPOSIZIONE DEI GIOVANI DI ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 28 ANNI DUE POSTAZIONI INTENET PRESENTI NELLA SEDE DEL FORUM SITA IN VIA MONTEVERGINE GRAZZANISE Oò SERVIZIO SARA' ATTIVO DA LUNEDI' 05/03/2012 PER TUTTI I LUNEDI', MERCOLEDI' E VENERDI' DALLE ORE 16 ALLE ORE 18.

giovedì 23 febbraio 2012

carnival 2012



Solo la pioggia di domenica sera ha fermato i festeggiamenti organizzati dal Forum dei Giovani per il Carnevale 2012. Ancora un successo ottenuto dall’organo presieduto da Luigi Pellegrino e diretto da E. Martellotta, V. Martellotta, S. Napolitano, G. Parente, F. Pellegrino, M. Tuosto, M. Raimondo, S. Negro, G. Massaro. Dopo settimane di duro lavoro, la sfilata allegorica del carro dei bottari di Villa Volturno di Vitulazio ha aperto i festeggiamenti organizzati all’interno dell'evento “Carnival 2012”. La sfilata ha colorato e rallegrato le strade del paese, riempendola di bambini che in maschera hanno sostenuto e accompagnato i canti e le coreografie dei bottari vitulatini e delle auto del gruppo autotuning “a' scign”. Nella giornata di domenica poi si è tenuta la seconda parte della manifestazione che ha visto coinvolti i ragazzi dell’associazione Teen’s Park, la scuola di ballo “Latin Fever” e alcuni gruppi di musicisti locali che però a causa delle avverse condizioni climatiche non hanno avuto lo spazio e l'attenzione che meritavano.
“Ringraziamo per la collaborazione gli uomini della Protezione Civile e la Polizia Municipale di Grazzanise, la Direttrice della scuola dell'infanzia Vittorino da Feltri dott.ssa Silvana Valletta, il Sindaco dott. Pietro Parente, gli esercizi commerciali che hanno contribuito economicamente alla realizzazione del carro allegorico, e le associazioni Teen’s Park e “Oratorio Giardino della Vita” che hanno collaborato con l'animazione dell'evento”.

erasmus per tutti

Il Forum Nazionale Giovani è lieto di invitarvi a partecipare al - is glad to invite you to the
Seminario - Seminar
“ERASMUS PER TUTTI - quale futuro per la mobilità giovanile e l’apprendimento non-formale?”
“ERASMUS FOR ALL - which future for youth mobility and non-formal learning?”
Sabato 25 Febbraio 2012 dalle ore 10,00 alle ore 13,00
Teatro della Legalità - Viale Europa Casal di Principe (CE)
a seguire Proiezione del DVD “Legalità In-Formazione” edito dalla Commissione Cultura della Legalità FNG
dalle ore 16.00 alle ore 17.30 Sala Polifunzionale - Via Starza San Cipriano d’Aversa (CE)

mercoledì 15 febbraio 2012

Offerte da CLICLAVORO
Cagliari, si cerca un collaboratore amministrativo per l'Osservatorio Astronomico
Le domande vanno inoltrate entro il 1 marzo

Gemona del Friuli, l'azienda sanitaria cerca un infermiere pediatrico
Le domande vanno inoltrate entro il 1 marzo

La Corte dei Conti cerca 3 informatici
Le domande devono essere inviate entro il 1 marzo

Il Comune di Firenze cerca un architetto
Le domande vanno inoltrate entro il 21 febbraio

La Banca d'Italia cerca due funzionari esperti di tassazione
Le domande possono essere inviate fino a 1 marzo

Ministero degli Esteri, concorso per 35 segretari di legazione in prova
Le domande vanno inviate online entro il 16 marzo

La Onlus Cesvi cerca un desk officer e un amministratore estero
Scopri i requisiti e candidati

Ferrara, l'azienda sanitaria cerca due tecnici radiologi
Le domande vanno inoltrate entro il 27 febbraio

L'azienda ospedaliera "Cannizzaro" di Catania cerca 10 operatori tecnici
Da assumere come digitatori per terminale, le domande entro il 27 febbraio

Stage retribuito a Parigi con Touteleurope.eu
Per lavorare come redattore web, rivolto a studenti di Scienze Politiche e Giornalismo

Lavorare al Museo di arte moderna e contemporanea di Bolzano
Si cercano un responsabile marketing e un collaboratore per progetto multilingue

Torino, l'azienda ospedaliera "Ordine Mauriziano" cerca due infermieri
Le domande vanno inoltrate entro il 27 febbraio

Eures seleziona 135 medici per ospedali in Svezia
Le domande vanno inviate entro il 15 febbraio

La Provincia di Latina cerca un ingegnere ambientale
Selezione riservata a diversamente abili, le domande entro il 27 febbraio

Sepino (Cb), il Comune cerca due geometri
Le domande vanno inoltrate online entro il 23 febbraio

L'Università di Roma Tre cerca un amministrativo che si occupi dei rapporti con l'utenza
Le domande vanno inoltrate entro il 23 febbraio

Roma, il Cefo seleziona 500 operatori da destinare a centri vacanze per la stagione estiva
Richiesti anche medici, infermieri e assistenti per disabili

Alessandria, l'azienda ospedaliera cerca due specialisti in anestesia e rianimazione
La domanda di partecipazione al concorso va inoltrata entro il 23 febbraio

Stage a Bruxelles con l'Union Internationale des Cinèmas
Le domande vanno inoltrate entro il 6 febbraio

Lavorare a Crotone e a Roma con l'Unhcr
Scopri i profili professionali ricercati e candidati

Brindisi, l'Autorità portuale cerca un addetto al marketing e un esperto informatico
Le domande vanno inviate entro il 23 febbraio

Novara, la provincia cerca un dirigente contabile
Le domande vanno inoltrate entro il 20 febbraio

Stage a Bruxelles con Intelligence in Science
Le candidature vanno inoltrate entro il 29 febbraio

Eures cerca lavoratori specializzati nel settore edile per aziende svizzere
Selezioni a Senigallia (An), Genova e Milano, scopri i requisiti e le date e partecipa

Sassari, l'azienda ospedaliera cerca personale amministrativo
Le domande vanno inoltrate entro il 16 febbraio

Fermo, la Camera di commercio cerca sei contabili
Le domande vanno inviate entro il 16 febbraio

per ulteriori informazioni visitate il sito caserta orientalavoro

domenica 12 febbraio 2012

carnival 2012


Il forum dei giovani organizza l'evento "Carnival 2012".

La manifestazione coprirà le giornate di sabato 18 e domenica 19 febbraio. Nella prima giornata le strade del paese di Grazzanise, a partire dalle ore 15.00, saranno colorate da una sfilata allegorica, che vedrà partecipi i più piccoli ma anche chiunque abbia voglia di sfoggiare la propria maschera, e sarà animata dal ritmo dei bottari di Villa Volturno(Vitulazio) e dalla musica delle eccentriche auto del gruppo A Scign Autotuning. A seguire il corteo confluirà in via Montevergine ove ci sarà l'animazione dell'oratorio "il Giardino della Vita" e dell'A.G.C."Teens' Park". L'evento riprenderà domenica dalle ore 18.00 con le esibizioni delle scuole di ballo locali, i balli popolari dell'A.G.C."Teens' Park" e le performance di artisti locali emergenti. La chiusura di "Carnival 2012" è affidata a Dj Nando(from Animation Brothers). A fine manifestazione sarà premiata la maschera più originale.

Il direttivo del Forum giovani di Grazzanise ringrazia quanti ci hanno aiutato nella realizzazione di questo progetto e invita tutti a partecipare.

Forum Giovani Grazzanise